Agenzie di Viaggio : Blog e Notizie > Viaggi > Organizzare un viaggio

Organizzare un viaggio


Quando si parla di viaggio si intende una vacanza mediamente lunga, della durata di almeno una settimana, che necessita di una organizzazione preventiva fatta di notizie, prenotazioni e informazioni su attività in programma, eventi ed escursioni.

La fase preventiva di raccolta di notizie si svolge con ricerche su Google di siti specifici del luogo che si vorrà visitare, l’attenta lettura di blog e recensioni di utenti che ci sono già stati (su tutti segnaliamo Tripadvisor), e l’acquisto di guide dettagliate utilissime ad ogni passo, dai luoghi di interesse a dove fare una colazione tipica; le guide più diffuse per i viaggiatori organizzati sono la Lonely Planet, la guida Michelin e la Rough Guide.

Definita la scelta si passa alla prenotazione del biglietto di viaggio e la sistemazione per dormire: che si viaggi in aereo, treno o nave ci sono ormai diverse opzioni per ciascuna meta ed è quindi importante non concludere l’acquisto con il primo prezzo che viene proposto ma valutare più opzioni trovando il miglior compromesso tra prezzo ed esigenze di viaggio.
Lo stesso ragionamento deve essere fatto per la sistemazione, siti web ed agenzie di viaggi propongono prezzi diversi per cui è meglio valutare varie proposte facendo attenzione a cosa viene offerto in più rispetto ad altri.

Grazie ai canali tecnologici, uniti alla tradizionale guida tascabile con cartina, è facile scegliere i luoghi strategici da visitare, orari di musei e spettacoli, distanze e modi migliori per spostarsi per risparmiare tempo senza correre il rischio di concludere la vacanza scoprendo di non aver visitato un luogo interessante.

Questa voce è stata pubblicata in Viaggi. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.